Valori Professionali

Per impegno assunto autonomamente attraverso i principi pilastri del Codice Deontologico e pertanto dell’agire professionale, i Cittadini rimangono sempre e comunque al centro della nostra attenzione e di ogni scelta assistenziale condivisa; ce ne prendiamo cura in una logica olistica, considerando sia le sue relazioni sociali che il contesto ambientale in cui vive; il rapporto si fonda sull’attenzione, sull’ascolto costante, sulla relazione di aiuto fisica, psichica e sociale e, non ultima, sulla misurazione della soddisfazione. Una piccola testimonianza la data del 12 maggio, scelta dai Collegi IPASVI per celebrare l’anniversario e rinnovare il “Patto Infermiere Cittadino”.

Visualizza locandina …

Patto

Se “… il Patto è un accordo, una promessa che può costituire anche il fondamento della relazione d’aiuto, allora gli Infermieri intendono impegnarsi in un nuovo patto per l’assistenza per delineare e rafforzare la loro risposta sanitaria e garantire una presenza professionale altamente efficace in cui sia sempre più trasparente, ancorché strutturalmente integrato, l’apporto di chi diagnostica e cura le patologie e di chi assiste ed accompagna la persona nei suoi percorsi curativo-assistenziali”, così come fortemente sottolineato nella relazione del Presidente  nell’ambito del XVII CONGRESSO NAZIONALE.

http://www.ipasvicrotone.it/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif download: Relazione Presidente (854.04KB)
descrizione: XVII Congresso Nazionale

Inoltre, la Federazione Nazionale IPASVI ha realizzato il nuovo portale web Infermieri per la salute” un “canale certificato” sull’assistenza, dedicato ai Cittadini. […] Approfondisci 3